Federicus, festa medievale, Altamura

04.04.2014 11:57

FEDERICUS

Dal 25 al 27 aprile 2014

 Altamura 

 

 

 

 

Secondo la leggenda, Altamura, città della provincia di Bari, situata su una collina dell’Altopiano delle Murge, già distrutta da Orlando, fu ricostruita da Federico II di Svevia nel XIII secolo. L’imperatore svevo ordinò la costruzione della grande Cattedrale (1232), e, sotto la sua pressione, nel 1248, Papa Innocenzo IV escluse la giurisdizione dei Vescovi e rese la Cattedrale una "chiesa palatina", equivalente a una cappella di palazzo.

Oggi, Altamura è conosciuta in tutta l’Europa sia per la sua Cattedrale Federiciana (importante esempio di Romanico Pugliese, in stile gotico), che per i ritrovamenti paleontologici di interesse internazionale, quali l’Uomo di Altamura e la Cava dei Dinosauri. Altamura - a confine con Matera (la città dei Sassi) - è nota anche per la produzione del tipico Pane D.O.P. ed è un centro agricolo/pastorale, con importanti laboratori artigianali, panetterie, industrie alimentari, industrie meccaniche, industrie per la realizzazione di salotti e apparecchiature medicali, nonché di materie plastiche per rivestimenti e di complementi per veicoli. FEDERICUS è una Festa medioevale di rievocazione storica in omaggio a FEDERICO II di SVEVIA.

La III edizione avrà per tema FEDERICO II di SVEVIA, Fede, Laicità e Superstizione. Durante il corso della manifestazione, che si svolgerà dal 25 al 27 aprile 2014, al rombo dei tamburi e al suono delle chiarine i tipici claustri, i vicoli e le piazze del centro antico di Altamura saranno trasformati in veri e propri teatri all’aperto, con cortei, giochi e spettacoli di strada. Artigiani e mercanti animeranno le “botteghe” del vivace mercatino medievale. Mentre nel giardino del Monastero del Soccorso e nelle piazze principali saranno allestiti accampamenti. Anche quest’anno il centro storico sarà suddiviso in quattro “quarti” (latino, ebraico, greco, saraceno) i cui rappresentanti, in squadre, gareggeranno nel “Palio di San Marco”, sfidandosi in antichi giochi.

La manifestazione sarà caratterizzata da numerose iniziative collaterali, tra le quali conferenze, tavole rotonde, presentazione di libri, oltre che mostre nel rispetto del tema.

 

PROGRAMMA 25 APRILE

Ore 10:00 --> corteo timpanisti

                   corteo arcieri

                   corteo partecipanti Palio di San Marco

Ore 10:30 --> apertura mercatini e accampamenti

                    In piazza Duomo: apertura giochi palio San Marco

Ore 10:45 --> strade e piazze centro antico: artisti di strada, teatranti, giullari, armigeri, musici

Ore 11:00 --> piazza Matteotti:: dimostrazioni di tiro con l’arco

Ore 12:00 --> piazza Matteotti: spettacolo falconeria

Ore 13:00 --> pranzo presso osterie e ristoranti convenzionati

Ore 16:00 --> Atrio Monastero soccorso: dimostrazioni tiro con l’arco

                    strade e piazze centro antico – artisti di strada, teatranti, giullari, armigeri, musici

Ore 17:00 --> piazzza Matteotti: spettacolo falconeria

Ore 17:30 --> Campo Cagnazzi /Viale Martiri 1799: raduno dei cortei delle Scuole

Ore 18:00 --> Corteo dei Fanciulli dell’Imperatore

Ore 20:00 --> piazza Matteotti: spettacolo Fanciulli dell’Imperatore e mangiafuoco

Ore 21:30 --> Via S. Ronchetti n. 3: Locanda del Cantastorie: Storie, Rime e Giullarie

 

PROGRAMMA 26 APRILE

Ore 10:00 --> corteo sbandieratori

        corteo arcieri

             corteo timpanisti

Ore 10:30 --> apertura mercatini e accampamenti

strade e piazze centro antico: artisti di strada, teatranti, giullari, armigeri, musici

piazza Matteotti: dimostrazioni di tiro con l’arco

Ore 12:00 --> piazza Matteotti: spettacolo falconeria

Ore 13,00 --> pranzo osterie e ristoranti convenzionati

Ore 16,00 --> strade e piazze centro antico: artisti di strada, teatranti, giullari, armigeri, musici

Ore 17,00 --> piazza Matteotti: spettacolo falconeria

Ore 18,00 --> Campo D’Angelo: partenza Corteo Federiciano

Ore 20,30 --> piazza Matteotti: spettacoli

Ore 21,30 --> Via S. Ronchetti n. 3: Locanda del Cantastorie: Storie, Rime e Giullarie

 

PROGRAMMA 27 APRILE

Ore 10,00 --> corteo sbandieratori

                    corteo timpanisti

Ore 10,30 --> apertura mercatini e accampamenti

                   strade e piazze centro antico: artisti di strada, teatranti, giullari, armigeri, musici

                    piazza Matteotti: torneo arcieri

Ore 11,30 --> piaza Matteotti: spettacolo falconeria

Ore 13,00--> pranzo osterie e ristoranti convenzionati: punti ristoro centro antico

Ore 16,00 --> Atrio Monastero soccorso: dimostrazioni tiro con l’arco

                    strade e piazze centro antico: artisti di strada, teatranti, giullari, armigeri, musici

Ore 18,00 --> piazza Matteotti: spettacolo falconeria

Ore 18,30 --> piazza Matteotti: finali assegnazione Palio San Marco

Ore 20,30 --> piazza Matteotti: spettacolo finale

Ore 21,00 --> Via S. Ronchetti n. 3: Locanda del Cantastorie: Storie, Rime e Giullarie

 

 

PROGRAMMA  EVENTI  CULTURALI

Ecco il programma degli eventi culturali che si terranno dal 22 aprile al 11 maggio in occasione della rievocazione storica “Federicus”.

 

22.04.14 – h. 19,00: Sala T. Fiore Monastero Soccorso (c.so Federico II n. 129 Altamura), conferenza a cura FIDAPA sul tema ”Donne nel periodo federiciano” con proiezione del documentario << Donne, Madonne, Sante e Medichesse >>.

Interventi: Dott. Rosanna Galantucci, Presidente Fidapa Altamura; ing. Emanuela Vulpio – Socia Fidapa Altamura; dr. Maria Giustina Laurenzi, regista; Prof.ssa Concetta Piacente

 

23.04.14 – 11.05.14: MIRABILIA - Mostra Personale di Donato Fiorino in collaborazione con l’I.I.S.S. Denora – Chiesa San Domenico – Piazza Zanardelli Altamura.

 

23.04.14 – 6.05.14: OMAGGIO ALL’IMPERATORE, Mostra personale d’arte di Gino Donvito c/o Arte & Cornici via Santeramo n. 7 / P.za Unità di Italia Altamura; orari 10,00 /13,00 – 17,00 / 21,00

 

23.04.14 – 28.04.14: FESTA in ARMI, mostra personale a cura di Michele Tota c/o Il Palmento – Via S. Croce n. 11 Altamura; orari 10,00 /13,00 – 1630 / 21,00

 

23.04.14 – h. 19,00: sala T. Fiore Monastero Soccorso (c.so Federico II n. 129 Altamura), conferenza a cura A.B.M.C. sul tema: “ La Cattedrale di Altamura “. Interventi: dott.ssa Elena Saponaro: “Gli studi sulla cattedrale di Altamura”;
Prof. Giuseppe Pupillo: “Vicende costruttive e trasformazioni della cattedrale di Altamura. Problemi storici e critici”.

 

23.04.14 – h. 20,30: Auditorium Liceo Scientifico Federico II di Svevia (via Parisi Altamura): Progetto Teatrale sulla figura di Federico II di Svevia – a cura del Liceo Scientifico Federico II di Svevia.

 

24.04.14 – h. 10,00: sala T. Fiore Monastero Soccorso (c.so Federico II n. 129 Altamura) : premiazione vincitori Concorso Alunni Scuole Primarie e Secondarie di primo grado; Interventi: Pietro Dipalo, Presidente asd Fortis Murgia; Vito Dibenedetto, Presidente GAL TERRE di MURGIA; Elena Saponaro, Presidente A.B.M.C.

 

24.04.14 – h. 11,00: sala T. Fiore Monastero Soccorso (c.so Federico II n. 129 : Incontro con l’autore: Chiara Curione; Presentazione del libro di Fiabe Storiche: Le Imprese di Federico II Edizioni Pugliesi.

 

24.04.14 – h. 18,00: sala T. Fiore Monastero Soccorso (c.so Federico II n. 129 Altamura) : Conferenza sul tema “Il mondo religioso di FEDERICO II di SVEVIA”;
introduzione: dr. Pasquale Castellano;
intervento: Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti;
relazione: prof. Cosimo Damiano Fonseca.

 

24.04.14 – h. 20.30: Cattedrale di Altamura, Concerto “Donna dè Paradiso” a cura di Libre Ensemble.

 

24.04.14 – 27.04.14: MUSEO della TORTURA, a cura prof. Michele Pellegrino, sala Camasta Monastero Soccorso – P.za Resistenza n. 1 Altamura;
orari 10,00/13,00 – 16,00 / 21,00.

 

25.04.14 - 27.04,.14: Corte C.so Federico di Svevia Altamura: Federico II ed il suo Tempo, mostra personale di Giuseppe Dilena – a cura Pro Loco Altamura, orari 10,00/13,00 – 16,00 /21,00.

 

Durante il corso delle giornate federiciane lungo le vie del centro antico si alterneranno sbandieratori,

tamburrini, artisti di strada, giullari, musici, armigeri, giochi medievali, compagnie teatrali e compagnie di danza.

Saranno allestiti accampamenti militari con dimostrazioni di tiro con l'arco e di battaglie fra armigeri.

In piazza Duomo ci sarà la ricostruzione del cantiere della cattedrale voluta da Federico II.

Durante le giornate della festa saranno aperti musei e mostre dedicati all'epoca sveva.

 

Sito Web: http://www.federicus.it/
Facebook https://www.facebook.com/federicusaltamura
Twitter @federicusweb
Promo: http://youtu.be/m_3vb_WJkZk
Info: info@federicus.it